“Qui non esistono progetti, ma risposte ai loro bisogni.”

A Nosy Be la povertà è molto diffusa e numerose famiglie vivono al limite della sopravvivenza. L’associazione ONLUS I bambini di Manina si impegna quotidianamente per fornire almeno un pasto al giorno ai più indigenti. Oltre quattrocento sono le famiglie più povere assistite, ma le attività in Madagascar non si fermano qui.

cosa facciamo

Le nostre azioni

Numerosi gli interventi compiuti nel tempo, tutti per un unico scopo: apportare cambiamenti visibili e concreti nella vita di migliaia di bambini e famiglie dell’isola. Assistenza sociale e sanitaria, istruzione scolastica e formazione sono solo alcune delle aree migliorate con le nostre azioni.

come aiutarci

Il tuo gesto

Scopri come sostenere la nostra ONLUS affinché sempre più persone ricevano cibo e acqua a sufficienza. Grazie ai fondi raccolti continueremo a distribuire latte a tanti neonati che hanno perso la madre durante il parto, ad organizzare corsi di alfabetizzazione per detenuti e ad allestire nuove case per anziani e disabili che necessitano di cure quotidiane.

Turismo solidale

Sostieni il turismo responsabile in Madagascar con un viaggio solidale a Nosy Be, l’isola paradisiaca che regala emozioni uniche ed indimenticabili.

Lascito testamentario

Dona un lascito testamentario e assicura massima protezione e cura ai bambini per garantire speranza nell’avvenire.

Donazioni libere

Effettua una libera donazione ai bambini di Manina per garantire loro cibo e acqua, nuovi abiti, materiale scolastico e cure mediche.

Regali solidali

Celebra le occasioni importanti della tua vita come un matrimonio, un battesimo o una festa di laurea con i regali equosolidali per i nostri bambini.
come aiutarci

Altri modi per sostenerci

Puoi devolvere il 5 per mille alla ONLUS I bambini di Manina per incentivare nuove attività a sostegno di Nosy Be per garantire cure mediche e assistenza.

Il tuo 5 per mille può davvero fare la differenza.

Sono due le prigioni aiutate, dove centinaia di uomini possono accedere a corsi di alfabetizzazione e usufruire di saponi e medicinali all’occorrenza, oltre a cibo come riso, carne, pesce, legumi.
Per gli anziani e i disabili sono state allestite case con personale di assistenza specializzato che provvede alle loro necessità quotidiane.